Carrello della spesa

Mostra Carrello


0 Prodotto

progettisti

Inizio Designers Charles Eames
Charles Eames PDF Stampa E-mail
* 17 Giugnio 1907 a St. Louis, Missouri
† 21 Agosto 1978 a St. Louis, Missouri
eames_charles
Charles Eames, progettista ed architetto americano, contribuisce significativamente insieme alla sua seconda moglie Ray Eames, nome nubile Kaiser (*1912 - †1988), allo sviluppo dello “Stile Moderno“ in America dopo la seconda guerra mondiale. I suoi funzionali disegni della mobilia hanno fissato la priorità per i progettisti di oggi. Egli rivoluziona l'industria della mobilia con i suoi esperimenti in compensato e vetroresina.
Charles Eames studia architettura all'università di Washington a St. Louis fino al 1929. Egli sta già lavorando come architetto costruendo la Casa di Meyer nel Huntleigh Village, quando conosce ad Eliel Saarinen, decano dell'Accademia di Arte Cranbrook a Bloomfield Hills, Michigan. L'amicizia con il figlio di Saarinen, Eero Saarinen, avrà un'influenza formativa per la successiva carriera di Eames.
Nel 1938, Eliel Saarinen offre a Charles Eames una borsa di studio all'Accademia Cranbrook, dove Eames studia disegno e architettura. Cranbrook è famosa per la relativa architettura nello stile del Movimento delle Arti e Mestieri.
Il Movimento di Arti e Mestieri comincia soprattutto come la ricerca degli stili autentici ed espressivi del diciannovesimo secolo e anche come una reazione alla rinascita eclettica degli stili storici a partire dall'era Vittoriana alla produzione "monotona" fatta a macchina aiutata dalla Rivoluzione Industriale. Le Arti ed Mestieri ha un effetto alcuni movimenti quali i Gruppi di Lavoro di Vienna (Wiener Werkstätte), la Federazione Tedesca del Lavoro (Deutscher Werkbund) ed il Bauhaus. L'accademia è considerata la più importante in America. Un giornalista ben noto del New York Times dichiara la città universitaria di Cranbrook come una delle più belle nel continente americano. Con un patrimonio di circa un miliardo di dollari nel 2007, le scuole di Cranbrook fanno parte delle scuole più ricche degli Stati Uniti.
Nel 1939, Charles Eames comincia ad insegnare disegno a Cranbrook e diventa capo del reparto di disegno industriale in 1940.
Durante la seconda guerra mondiale, raffina una sua invenzione per piegare il compensato come un piatto.
Insieme ad Eero Saarinen, Charles Eames partecipa a "Disegno Organico di Mobilia Domestica“; competizione fondata nel 1940 dal museo di arte moderna a New York. Il disegno principale, una poltrona con una seduta ed uno schienale fatti di un unico pezzo di compensato tridimensionale, ottiene un premio ma risulta essere inadatto per la fabbricazione in serie. Charles Eames ed Eero Saarinen collaborano durante questo periodo con Harry Bertoia, Don Albinson ed Ray Kaiser.
Un anno più tardi, Charles sposa Ray Kaiser e gli sposini traslocano a Los Angeles.
Charles lavora come progettista per gli studi MGM e Ray progetta le copertine per la rivista "Arte & Architettura". Nel loro appartamento, continuano a sperimentare utilizzando la "Macchina - Kazam!", una macchina di stampo, per mettere a punto un metodo efficiente ed economico per la modellatura del compensato in tre dimensioni.
Nel 1942, Charles e Ray Eames fondano la Plyformed Wood Company, facendo le stecche e barelle di compensato modellato per la Marina degli Stati Uniti. Le difficoltà finanziarie costringono gli Eames a vendere l‘azienda ad Evans Product Company, dove Charles Eames diventa capo del reparto per ricerca e sviluppo.
Nel 1946, il museo di arte moderna presenta la mostra, "Nuova Mobilia da Charles Eames" , esponendo i prototipi della mobilia del compensato come la  Sedia Bassa LCW, che è fatta di parecchi elementi di legno modellati. La "LCW" è basata sul disegno degli anni 40 ed un ulteriore sviluppo di essa con modifiche ai braccioli si trasforma nel prototipo della mondialmente famosa e complessa Lounge Chair ed Ottoman del 1956, che Charles Eames offre come regalo al regista Billy Wilder per il suo compleanno.
Nel 1948 progetta la Sedia ed il Tavolo Basso Plywood, seguiti dal famoso Tavolo Ellipse nel 1956.
Verso la fine degli anni 50, Ray e Charles Eames fanno esperimenti, inoltre,  con vetroresina ed alluminio.
Nel 1958 nasce il "Gruppo Alluminio“. La specializzazione del Gruppo Alluminio è una sedia, che può essere usata per l´interno così come per l´esterno delle costruzioni. Allo stesso tempo, l’utilizzo del materiale dovrebbe essere minore ed il volume minimizzato. Dopo tre anni di sviluppo vengono fatti i primi prototipi.
Dalla conseguente applicazione del principio di costruzione nel corso del tempo, vengono costruite varie sedie d´ufficio, come la sedia di alluminio EA 105, la sedia di alluminio EA 108, la sedia di alluminio EA112, la Soft Pad Chair 217, e la Soft Pad Chair 219.
L´IBM ed il governo degli Stati Uniti diventano i clienti più importanti di Ray e Charles Eames.
Nel 1964, dopo anni di produzione di film educativi e promozionali per IBM, Charles ed Ray Eames progettano il padiglione dell´IBM per la Fiera Mondiale a New York.
Nel 1977 viene prodotto “Poteri di Dieci“ , uno dei films documentario piú influenti di Eames. Il film descrive la scala relativa dell'universo in fattori di dieci. Nel 1998, "Poteri di Dieci " è stato selezionato per essere conservato nel National Film Registry degli Stati Uniti, essendo "culturalmente, storicamente ed esteticamente significativo“...si puó apprezzare in YouTube.com, vale la pena vederlo.
Un anno dopo la produzione di questa impressionante pellicola nel 1978, Eames muore all'età di 71 anni a St. Louis, Missouri.
Charles Eames insieme sua moglie sono considerati gli eccezionali e versatili progettisti del ventesimo secolo.
Fonte:

http://it.wikipedia.org/wiki/Charles_Eames, http://www.depadova.it/it/People/Ritratti/0064/000126/articolo_c.html